Spedire lettere

L’era del digitale non ha ancora mandato in pensione il tradizionale postino: con il web a farla da padrone anche per quello che riguarda l’invio di mail e materiale di varia natura, si parla non solo della tradizionale posta elettronica ma anche di invio messaggi e file facendo ricorso a WhatsApp ed affini, spedire lettere con metodi tradizionali è un qualcosa che non passa mai di moda.
Anzi, per dirla tutta, proprio questa sua aria un po’ vintage, desueta, contribuisce a dare un certo fascino all’azione, quasi una sorta di romanticismo legato ad antiche tradizioni. Ma spedire lettere con modalità tradizionale è un qualcosa che va ancora tantissimo anche in campi come quello della pubblicità e della comunicazione: per quanto ciò possa sembrare fuori tempo e malgrado il fatto che sia innegabilmente più costoso, inviare una lettera fisica presso il domicilio di un soggetto scelto è ancora più efficace di una mail promozionale, che il più delle volte viene cestinata prima ancora di essere aperta.

Quali buste per spedire lettere?

Ecco allora che il mercato delle buste continua ad essere molto fiorente: si parla di prodotti di qualità in grado di fornire un valore aggiunto alla missiva, come nel caso di buste a sacco, caratterizzate da una certa eleganza oltre che da un elevato livello di protezione. Il che certamente non guasta quando si deve mandare una comunicazione magari riservata o comunque importante.
Una lettera cartacea resta ancora uno status symbol, un qualcosa di unico se si parla di comunicazione personale o pubblicitaria. Perché poi, in aggiunta a queste, ci sono altre missive che ancora viaggiano necessariamente su canali tradizionali: si pensi alle raccomandate, ai pagamenti, alle spedizioni di oggetti di piccole dimensioni.
Certo l’email viaggia su tempistiche più veloci, immediate per essere più precisi, mentre una lettera tradizionale deve fare i conti con le spedizioni, che spesso sono farraginose e lunghe.

Dove trovare materiale per spedire

Se le mail accorciano le distanze, le lettere cartacee sono certamente più gradite. A vantaggio del formato elettronico può essere citato poi il risparmio di carta e di soldi. Proprio al riguardo è interessante notare come il mercato delle buste di carta per spedire lettere si sia ormai spostato in rete.
Sono tanti siti e portali che offrono queste opportunità: il che crea un qualcosa di curioso, ovvero strumenti tradizionali che si avvalgono di mezzi moderni per raggiungere una platea di pubblico più folta. Detto ciò, in rete si possono acquistare buste di ogni genere, anche le buste a sacco cui si faceva riferimento prima, molto performanti; materiale per spedizioni in generale.
Chi acquista in rete lo fa spesso in stock per avere sempre a disposizione, quando serve, materiale per inviare la propria lettera in formato cartaceo. Che è una forma arcaica di mantenere i contatti, ma che garantisce sempre il suo fascino, oltre che una percentuale di successo maggiore in quanto più intima e familiare.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui