Lockdown, borsa e mercati green. Fonte: Il Sole 24 Ore
Lockdown, borsa e mercati. Fonte: Il Sole 24 Ore

Due settori che sono strettamente legati tra di loro e che dipendono l’uno dall’altro; quando la stretta attualità presenta un problema di rilievo, quale quello che stiamo vivendo da mesi riferito al Covid, è l’economia a subirne le prime conseguenze. Un meccanismo ormai noto che crea incertezze tra gli investitori ogni volta che le notizie parlino di situazioni critiche. lockdown
Nelle ultime ore la questione lockdown e mercati sta tenendo banco inevitabilmente: si parla di ciò che potrebbe accadere a breve con grande incertezza legata a quello che accadrà nei prossimi mesi invernali. E come sempre i mercati ne risentono.
La nuova impennata di contagi, la situazione difficilissima in Francia, i lockdown decisi da Italia e Spagna hanno generato, come primo effetto sui mercati, una corsa a vendere. Le borse di tutta Europa sono in flessione e chi ha soldi da investire, in questo momento, non sa quali pesci prendere.

I rischi di investire in Borsa oggi

Se è vero che ogni crisi porta con sé anche opportunità, è altrettanto acclarato che puntare sul mercato azionario in questo momento può non essere cosa consigliabile. Quantomeno non per tutti, visto che oggi l’accesso al mondo borsistico è semplificato e può essere portato a termine anche da non addetti ai lavori.
Se si analizzano gli strumenti per investire in Borsa, ce ne sono diversi che consentono di fare tutto in totale autonomia anche direttamente dal proprio pc. Il che non rappresenta una soluzione scevra di rischi e pericoli legati alla perdita del capitale.
Ci sono alcuni titoli che, per paradosso, dalla pandemia ne stanno traendo benefici, come nel caso di tutte quelle multinazionali che operano sul web, i colossi del commercio elettronico ad esempio, o marchi come Google e Facebook. Per non parlare poi delle case farmaceutiche che, al netto di discorsi complottisti o dietrologi, in questo momento vedono i propri titoli salire, essendo al centro dell’attenzione come tutto ciò che riguarda il comparto sanitario.

Investimenti sostenibili e green economy

Ma tra i settori che stanno crescendo di più in materia di investimenti ce ne sono anche alcuni considerati virtuosi: si parla soprattutto di green economy, investimenti sostenibili quindi. Da questo punto di vista, la pandemia viene inquadrata come uno spartiacque dal quale ripartire.
E, secondo molti, la ripartenza dell’Europa, quindi anche dell’Italia, passerà in modo inevitabile dagli investimenti nella green economy. In sostanza, si può sperare che da un evento negativo si generi un meccanismo virtuoso.

5 x mille Survival
Giornalista, web writer e consulente Seo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui