Home Attualità

Attualità

Nella modernità liquida e in continuo mutamento l’attualità riveste un ruolo essenziale per comprendere le dinamiche sociali, politiche, culturali che ci influenzano. In un contesto iperconnesso e globalizzato le notizie viaggiano alla velocità della luce, e altrettanto velocemente viaggiano la propaganda e la disinformazione. Essere in grado di utilizzare gli strumenti di una corretta informazione vuol dire, in ultima analisi, poter capire l’attualità che ci circonda e non lasciarsi influenzare da essa, ma interpretarla, prevederla, raccontarla. I nuovi media rappresentano il vero strumento di potere, ancor più di quanto fece a suo tempo la televisione, e condizionano in maniera pervasiva, a volte addirittura patologica, il nostro modo di guardare il mondo e di giudicarlo. In un simile contesto, mantenere un equilibrio di valutazione diventa una sfida improba che in pochi sono in grado di superare; eppure è fatidico porsi l’obiettivo di preservare i propri valori senza lasciarsi manipolare: ne va della nostra dignità di esseri umani. Una visione pulita, aperta, inclusiva deve necessariamente passare dal riconoscimento e dal rispetto di quei diritti fondamentali, inalienabili come la parità di genere, la non-violenza, l’integrazione e il ripudio dei fascismi: applicare il filtro valoriale alla propria interpretazione dell’attualità non implica, pertanto, il voler cercare a tutti i costi un ideologismo forzato, che ai più potrebbe apparire perfino obsoleto, ma il mantenere salda un’identità di fondo pur restando vigili sul rapido mutare dei tempi. Avere un libero pensiero, quindi, non implica il non avere alcun pensiero: è bensì la realizzazione più alta dell’ideale di libertà e indipendenza che dovrebbe caratterizzare l’intero universo della stampa e dell’informazione.

Diritti trans, finalmente la terapia ormonale sostitutiva è gratuita. E adesso?

Diritti trans, finalmente la terapia ormonale sostitutiva è gratuita. E adesso?

0
Quella del 30 settembre 2020 sarà ricordata come una giornata storica per i diritti delle persone transessuali e transgender e per la...
La controrivoluzione della Confindustria di Bonomi ci riporta nell'800

La controrivoluzione della Confindustria di Bonomi ci riporta nell’800

0
"I dipendenti paghino Irpef da soli, come gli autonomi. Basta sussidi, non diventiamo il Sussidistan” è con queste parole che Carlo Bonomi,...
contraccezione

Contraccezione: in Italia siamo in pieno Medioevo, e non vogliamo uscirne

0
Secondo l’AIDOS - l’Associazione italiana Donne per lo Sviluppo - in una classifica di 45 Paesi, l’Italia occupa il 26° posto per...
Jonathan Galindo

Jonathan Galindo, cos’è il nuovo fenomeno virtuale

1
Chi è Jonathan Galindo? Non una persona in carne e ossa ma che possiede sembianze umane; un personaggio inquietante con una maschera...
PAS violenza sulle donne nei tribunali

PAS nei tribunali e violenza sulle donne: a ottobre relazione in Parlamento

0
Quant'è difficile anche solo immaginare i problemi di chi non ha voce, di chi fa caso alle piccole cose vivendo una vita...
Erosive

EROSive, il controfestival della bellezza che boicotta gli stereotipi

0
EROSive – La differenza è erotica: questo il titolo che le esponenti del movimento femminista Non Una Di Meno hanno scelto per...
scuola minigonne

Le minigonne a scuola e la dittatura degli occhi che cadono

1
L'esortazione a evitare minigonne e abbigliamenti "inappropriati" a scuola ha suscitato una protesta effetto domino, in Italia, ma anche in Francia. Le...
Cognomi femminili, articolo

L’articolo davanti ai cognomi femminili è davvero necessario?

0
Il tema della parità di genere sta diventando una tematica sempre più presente all’interno del dibattito pubblico: mettere in discussione tutti i...
Violenza contro le donne: la situazione in Veneto e le richieste alla Regione

Violenza contro le donne: quali richieste alla regione Veneto?

0
Perché la necessità di approfondimenti in merito alla violenza contro le donne? Perché viviamo ancora in una società patriarcale dove le donne...
Scuola e Covid-19: le linee guida dell'Istituto Superiore della Sanità

Scuola e Covid-19: le linee guida dell’Istituto Superiore della Sanità

0
Settembre è il mese più odiato dalla maggioranza degli studenti: si lascia dietro di sé la spensieratezza estiva per ricominciare un nuovo...